L’ Agenzia delle Entrate  con provvedimento del 28 dicembre 2017 ha:

  • approvato il nuovo modello di dichiarazione di successione e domanda di volture catastali  utilizzabile a far data dal 15 marzo 2018.
  • prorogato al 31 dicembre 2018 la possibilità  presentare la dichiarazione di successione in formato cartaceo.

Fonte  http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/portal/entrate/home
La versione aggiornata del modello recepisce le nuove disposizioni in materia di agevolazione per l’acquisto della prima casa e di immobili inagibili a causa di eventi sismici recate dal D.L. n. 91/2017.
Il periodo transitorio  è prorogato al 31 dicembre 2018, data entro la quale sarà quindi ancora possibile presentare la dichiarazione di successione utilizzando il Modello 4 approvato con D.M. 10 gennaio 1992. Lo stesso modello in formato cartaceo dovrà essere utilizzato per le successioni apertesi in data anteriore al 3 ottobre 2006, nonché per le dichiarazioni integrative, sostitutive o modificative di una dichiarazione già presentata con il modello approvato con il D.M. 10 gennaio 1992.
Il provvedimento del 28 dicembre 2017 prevede anche il rilascio di un’attestazione di avvenuta presentazione della dichiarazione di successione a seguito di pagamento dell’imposta di bollo e dei tributi speciali.
L’attuale versione della Successione Telematica, approvata con specifiche tecniche emesse con  Provvedimento prot. 112426 del 15 giugno 2017 ed entrate in vigore il 12 settembre 2017, avrà validità  sino al 14 marzo 2018.

Supportoscreen tag